BLOCK THE BOAT #BDS

END ISRAELI APARTHEID

SETTIMANA INTERNAZIONALE DI AZIONE CONTRO L’APARTHEID DI ISRAELE

 2 giugno – 9 giugno 2021

Blocchiamo le navi cargo ZIM! Fermiamo i profitti dall’Apartheid di Israele, in Italia, in Europa, ovunque!

La protesta #BlockTheBoat di Oakland (USA) ha impedito a una nave cargo gestita dalla ZIM – la più grande e antica compagnia di navigazione dell’apartheid israeliana – di attraccare al porto di Oakland.

Questo è stato una grande vittoria! Il potere popolare sta crescendo e la comunità palestinese locale e internazionale sta mandando un chiaro messaggio: a livello globale la lotta contro il colonialismo, l’occupazione e la violenza di Israele contro il popolo palestinese si sta rafforzando.

Ogni singola ora in cui le navi cargo della ZIM rimangono ferme e scariche rappresenta una importante vittoria per il popolo palestinese, perché produce un danno economico enorme allo Stato di apartheid di Israele.

Ora la campagna #BlockTheBoat fa un appello alle comunità di tutto il mondo per organizzare azioni di solidarietà con la campagna di Oakland e, laddove possibile, picchetti per bloccare le navi gestite dalla ZIM!

La campagna #BlockTheBoat vuole rafforzare l’appello dei sindacati palestinesi a Gaza che chiedono ai lavoratori di tutto il mondo di bloccare i prodotti israeliani; l’appello si rivolge in particolare ai portuali con il loro ruolo centrale nella possibilità di bloccare la circolazione delle merci.

Non staremo più a guardare che gli Stati Uniti, l’Italia e tanti altri paesi al mondo continuano i loro affari con lo Stato di Israele e in questo modo rafforzano la sua politica di apartheid. Né qui, né altrove le navi cargo ZIM sono benvenute!

Così come un importante movimento di Boicottaggio, Disinvestimento e Sanzioni (#BDS) è stato fondamentale a far cadere l’apartheid in Sudafrica, oggi la solidarietà internazionale è fondamentale per realizzare una #PalestinaLibera “dal Fiume al Mare”.

Contact us for more information or to get involved

4 + 15 =

Israeli police have attacked the funeral procession of Walid Al-Sharif, a 21-year-old Palestinian who was shot in the head last month by Israeli police who had invaded Al-Aqsa during Ramadan.

This is the second funeral attacked by Israeli police in the last few days.

Our city is filled with zionist supporters..!!! Definitely “a shameful display of ignorance”.. There is no conflict. It’s not 2 sided. Israel has been terrorizing Palestinians for over 74 years. The oppression comes from the Israeli military, that’s funded by the US budget.. https://twitter.com/arocbayarea/status/1525351516676050944

AROC #BlocktheBoat@AROCBayArea

What a shameful display of ignorance. SF politicians proudly pose TODAY on an apartheid Israel propaganda trip. @RafaelMandelman @TyraF did you also take a cheery selfie in front of your hosts brutalizing the pallbearers of Palestinian American journalist #ShereenAbuAkleh?

Shame on enablers and civic washing of Apartheid Israel and not a word of condemnation for the murder of American Palestinian journalist and storm troopers attacking the coffin! @JesseArreguin @TyraF @RafaelMandelman @AROCBayArea @CAIRNational @aaaj_alc @JamalDajani @intifada

2
Load More...